Biomedical centro diagnostico poliambulatorio logo

cone beam genova ortopantomografia dental scan genova prostata multiparametrica Diagnostica odontoiatrica digitale Biomedical centro diagnostico poliambulatorio

Diagnostica odontoiatrica digitale

La sezione odontoiatrica digitale offre servizi all’avanguardia nel campo della Diagnostica per Ortodonzia, Implantologia, Parodontologia, Chirurgia Maxillo-Facciale e Gnatologia. Sono a disposizione degli Specialisti apparecchiature di ultima generazione in grado di realizzare immagini di alta qualità minimizzando la dose di radiazioni al paziente:

  • un ortopantomografo digitale diretto, per l’esecuzione dell’ortopantomografia e del telecranio;

  • un ortopantomografo con tecnologia Cone Beam (CBCT), che genera un pennello di raggi X a forma geometrica conica coprente tutta l’area di interesse. I dati ottenuti nel corso di una rotazione completa del tubo radiogeno, trattati con idonei software, generano ricostruzioni anatomiche 2D/3D ed immagini multiplanari, senza alcuna deformazione geometrica.
    L’uso è ormai di routine:
    nella valutazione delle lesioni apicali (granulomi), nella patologia del periodonto e dell'alveolo; nella valutazione dei terzi molari ritenuti (ottavi inclusi), nei traumi, negli elementi dentari ectopici, sovrannumerari, inclusi, nello studio delle articolazioni temporomandibolari (ATM), nella valutazione dei seni paranasali’
     

  • una TC Multislice (128strati), a bassa dose di irradiazione (tecnica “ASIR”), con Dentascan, software di ricostruzione dedicato allo studio delle arcate dentarie, imprescindibile supporto nella pianificazione e nella valutazione delle procedure di riabilitazione implantare, sia tradizionale che avanzata, e nello studio dei processi espansivi ed infiammatori, in particolare a livello del canale mandibolare. Si possono eseguire:

    • Ricostruzioni multiplanari 2D (MPR) secondo piani prescelti dall’operatore;

    • Ricostruzioni tridimensionali 3D (SSD,VR) secondo angolazioni diverse (anteriore, posteriore, laterale, trasversale, obliqua) anche con visualizzazione in trasparenza;

    • Navigazione virtuale endosinusale (Navigator);

    • Analisi tomodensitometrica dell’osso in unità Hounsfield (ROI).

 

  • Una RM ad alto campo (1.5 T) per lo studio della patologia del massiccio facciale, anche con Mezzo di Contrasto, e per la valutazione delle articolazioni temporo-mandibolari, anche con sequenze dinamiche (cine-RM delle ATM).